Lakiki: in note un’incontenibile voglia di leggerezza

La solarità è il suo tratto distintivo. È Cristina Luongo, in arte Lakiki, 24enne bolognese che è da poco uscita col singolo “Valgo per tre” (Jadda Music), che anticipa il suo primo album atteso per settembre.

Qui si può ascoltare l’intervista

Sei appena uscita con “Valgo per tre” che sprizza leggerezza e solarità: è il tuo saluto alla stagione estiva che sta per arrivare?

Ho voluto dare un taglio di leggerezza al brano perché non se ne può più di questo periodo storico. L’ho scritto proprio in piena quarantena, quando sbattevo la testa contro il muro dalla noia e non ne potevo più. Ho voluto regalare a me e ai miei coetanei un po’ di spensieratezza“.

Il videoclip ufficiale del brano si basa molto sulla tua sensualità: che rapporto hai con il tuo corpo?

Buono, non sarò ipocrita, mi piaccio. Ci sono giorni in cui mi vedo meglio e altri meno, ma si va avanti. Cerco sempre di perfezionarmi, faccio ginnastica, curo il mio corpo e la mia alimentazione e non mi pesa, perché ci tengo“.

Il bianco e nero del video vuole essere un omaggio al cinema anni ’30: è stata una tua idea?

In realtà, è stata un’idea del mio produttore (Riccardo Rinaldi) e del regista (Amber Gomez). Io inizialmente non ero convinta al 100 per cento, con la mia reggaeton non immaginavo cosa potesse uscire con il bianco e nero, invece, poi sono rimasta piacevolmente colpita. Il regista viene dal mondo del cinema e io mi sono fidata“.

Questo videoclip può rappresentare per te un trampolino di lancio verso il cinema?

Io sono aperta a tutto. Ho studiato anche recitazione, quindi perché no?! Si può sempre provare!“.

“Valgo per tre” è presentato come singolo del tuo primo album atteso per settembre: puoi anticipare qualcosa del progetto?

Sicuramente l’album uscirà dopo l’estate, più o meno a settembre, non sappiamo ancora la data precisa. Prima del cd, ci saranno altri due singoli che dovranno uscire. Il disco non conterrà solo reggaeton e vi terrà incollati alla sedia: sarà una figata!”.

Sei molto fashion sui social: hai consigli di outfit per un’estate glamour da dare alle tue coetanee?

A me piace molto la moda. Prima di mettere la testa a 360° sulla musica facevo la commessa. Non ho un mio stile preciso: quello che mi colpisce indosso e lo faccio mio. Posso dirti qualche colore. Io amo i colori fluo, mi piace molto dare luce perché nella vita di tutti i giorni tendo a mettere sempre il nero che per me è l’eleganza e sta bene a tutti. Quando sono Lakiki metto cose molto estrose, cose che nella vita di tutti i giorni forse non ho il coraggio di osare, esce la parte più sensuale di me e mi piacciono molto le cose lucide. Adesso uso molto il fucsia, il rosso, l’oro“.

Mi regali una tua frase per questa estate, anche tratta da “Valgo per tre”?

Adesso prendimi la mano e voliamo insieme“.

You May Also Like

Alghero Music Spotlight, un faro per i giovani

Moscato di Cordepazze: “Le canzoni sono il distillato della vita”

Psiker, creatività colorata in note

Marco Vezzoso, l’artigiano del jazz che ama suonare Vasco