La “Buonanotte” è dolce con le note di Gionnyscandal

Sprigiona voglia di innamorarsi e fa sembrare possibile un mondo senza Covid-19 dove si può dare spazio solo ad emozioni e sentimenti: è “Buonanotte”, il singolo di Gionnyscandal edito da Virgin Records (Universal Music Italy).

“Tutti noi siamo abituati prima di addormentarci a pensare in particolare alla persona che amiamo e ad augurarle la buonanotte. Un semplice gesto, un messaggio quotidiano che per diverse circostanze o per rotture improvvise all’interno di un rapporto da un momento all’altro può capitare di non poter più fare. ‘Buonanotte’ nasce nelle sere malinconiche in cui mi ero lasciato con la mia ragazza e non potendole più augurare la buonanotte, per colmare il vuoto, ho sentito l’esigenza di sfogarmi attraverso la scrittura di questa canzone”, racconta l’artista ventinovenne che vara il video di questa canzone che intreccia sonorità pop con il rap trovando un bellissimo modo per dire: ti penso ancora…

Nel videoclip, diretto da Mattia di Tella, protagonista è una storia d’amore tra due giovani che si ritrovano dopo un periodo di rottura. Ad accompagnare la coppia ci sono la chitarra e la voce di GionnyScandal che suona in una location mozzafiato con vista lago.

You May Also Like

Alghero Music Spotlight, un faro per i giovani

Moscato di Cordepazze: “Le canzoni sono il distillato della vita”

Psiker, creatività colorata in note

Marco Vezzoso, l’artigiano del jazz che ama suonare Vasco