I giapponesi Arashi conquistano il Global Album Of The Year 2019 di Ifpi

L’album best seller del 2019 è la compilation celebrativa 5×20 All the BEST! 1999-2019 del gruppo giapponese Arashi: lo ha annunciato Ifpi, l’organizzazione che rappresenta l’industria discografica nel mondo. Formato da Satoshi Ohno, Sho Sakurai, Masakai Alba, Kazunari Ninomiya e Jun Matsumoto, il gruppo ha pubblicato il primo singolo A-RA-SHI nel Novembre 1999, inaugurando una carriera ventennale da milioni di copie vendute. Nel giugno 2019, in concomitanza con l’annuncio di una pausa a partire dal 2021, la band ha dato alle stampe l’anniversary compilation e avviato l’omonimo tour in tutto il Giappone, di cui è icona nazionale. Questa la Top 10 Global Albums 2019: 1. 5×20 All the BEST!! 1999-2019, ARASHI – 3,3 global units (millions); 2. Lover, Taylor Swift – 3,2 global units (millions); 3. MAP OF THE SOUL: PERSONA, BTS – 2,5 global units (millions); 4. A Star Is Born OST, Lady Gaga – 1,2 global units (millions); 5. WHEN WE ALL FALL ASLEEP, WHERE DO WE GO?, Billie Eilish – 1,2 global units (millions); 6. Bohemian Rhapsody, Queen – 1,2 global units (millions); 7. No.6 Collaborations Project, Ed Sheeran – 1,1 global units (millions); 8. thank u, next, Ariana Grande – 1,0 global units (millions); 9. Rammstein, Rammstein – 0,9 global units (millions); 10. Abbey Road, The Beatles – 0,8 global units (millions).

You May Also Like

Alghero Music Spotlight, un faro per i giovani

Moscato di Cordepazze: “Le canzoni sono il distillato della vita”

Psiker, creatività colorata in note

Marco Vezzoso, l’artigiano del jazz che ama suonare Vasco